Quando Riscuotere i Profitti Nel Forex Trading

Sicuramente, una delle situazioni che fanno sorgere più dubbi a chi fa forex trading è quando si deve procedere all’incasso dei profitti. A dire il vero, non si tratta di una domanda a cui corrisponde una risposta univoca e universale. Ogni trader infatti, a seconda del momento e di altri fattori, potrebbe avere un momento migliore di altri. Anche se, il più delle volte, la riscossione dei profitti dipenderà dallo stile e dagli intervalli di trading.

forex

Forex Trading e Riscossione dei Profitti

Una delle strategie più utilizzate per sapere il momento più opportuno per riscuotere i guadagni realizzati nel forex trading, è mettere un ordine che imponga al broker di chiudere la posizione al raggiungimento del successivo livello di supporto o resistenza. Il vantaggio di questa strategia è che consente di evitare eventuali brusche inversioni di mercato.

Altri trader utilizzano invece gli incroci delle medie mobili come segnali di take profit, specialmente chi investe in un’ottica di lungo termine (in quanto si tratta di una strategia che segue il trend). Ad ogni modo, questa tecnica permette di muoversi in vaste aree del mercato, permettendo al trader di rimanere molto più a lungo nell’operazione.

+

Il riconoscimento delle candele è un’altra forma di analisi tecnica Forex che permetterà di riscuotere i profitti in determinati punti. Di solito, questa strategia viene utilizzata insieme a supporti e resistenze. Se ad esempio, il trader ha una posizione “long” su una determinata coppia valutaria ed individua una shooting star, ovvero un pattern la cui forma che assomiglia ad una specie di stella cadente e che raffigura un trend rialzista indicando un’inversione al ribasso, saprà che ci sono ottime probabilità che l’operazione finirà in maniera negativa. Se a questo aggiungiamo un’area di resistenza forte, il trader avrà ottime ragioni per pensare di chiudere l’operazione.

Altro metodo utilizzato per sapere se riscuotere profitti è quella di chiudere l’operazione alla fine della sessione di trading. Chi fa day trading svolge questa azione quotidianamente, così da aver meno preoccupazioni durante gli orari notturni e dormire sonni tranquilli.

Conclusioni

Abbiamo visto diversi modi per incassare i profitti nel forex trading: questi variano in base agli intervalli temporali, ma anche e soprattutto alla psicologia del trading. Uno dei modi più utilizzati per determinare la migliore strategia d’uscita è infatti quella di fare attenzione al fattore emotivo durante le prove delle varie strategie Forex. Solitamente la migliore è quella che fa sentire a proprio agio il trader. Sol così sarà in grado di seguirla con più coerenza e di trarne profitto.

Michele

Quando Riscuotere i Profitti Nel Forex Trading

Editor's Rating:
5

(* I CFD sono strumenti ad alto rischio. Il 74-89% di investitori perde i propri soldi facendo trading sui CFD. Sii consapevole che potresti perdere i soldi che decidi di investire.)

Vuoi conoscere e seguire valide strategie di Trading?
... allenati senza rischiare con un Conto Demo
plus500
etoro
markets
iq option
bdswiss
24option
fxtm
avatrade

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *