Guida Al Copy Trading

Il copy trading si è affermato negli ultimi anni come una delle tendenze più interessanti e innovative nel campo del forex trading. Esso rappresenta a tutti gli effetti un’ottima opportunità di crescita per i trader che si affacciano per la prima volta al mercato delle valute o al trading online in generale.

 

copy trading

Grazie al copy trading, anche dei “novellini” possono imparare dai migliori trader del mondo e aumentare quindi le possibilità di ottenere dei rendimenti dai loro investimenti applicando le loro strategie. Vediamo di cosa si tratta.

Il copy trading ha rappresentato una vera e propria rivoluzione nel mondo del trading online, dal momento che ha trasformato le piattaforme di trading in una sorta di “social network”. Mediante questa tecnologia, i trader possono mettersi in contatto, conoscere le strategie adottate dai migliori e provare a riproporle per aumentare le probabilità di guadagno.

Oggi sono poche le piattaforme di trading che propongono questa funzione social, nel quale i trader possono anche chattare e confrontarsi. Una volta attivata la funzione Copy trading i due trader avranno automaticamente le stesse identiche posizioni e il broker, in modo automatico, replicherà tutte le mosse del trader che si è deciso di seguire. In questo modo si potranno aprire e chiudere le stesse posizioni, nello stesso momento e avere anche gli stessi guadagni (o perdite!).

Il tutto in maniera gratuita. Ovviamente, vi consiglio di fare molta attenzione nello scelta del trader da seguire e di non avere fretta. Ricordate che nel copy trading vengono utilizzati soldi reali e non è possibile utilizzare un conto demo. Vediamo ora quali broker danno la possibilità di utilizzare il copy trading.

In questo articolo si parla di:

I Broker “Social”

Attualmente sono solo due i broker che offrono ai loro clienti la funzionalità copy trading: eToro e BDSwiss. Entrambe offrono ai trader le funzioni social  in modo del tutto gratuito e senza costi aggiuntivi, ma dovranno solo attivarla dal loro profilo personale. Le due piattaforme offrono però dei servizi differenti; vediamo insieme come si sviluppano i due servizi.

BDSwiss

BDSwiss è stato il primo broker ad inserire il servizio di copy trading all’interno della sua piattaforma. Tra le funzioni offerte dal broker svizzero c’è anche quella di “parlare” direttamente con il trader (tramite chat privata), in modo da conoscere nel dettaglio le strategie di trading da lui applicate.

Altra funzionalità offerta ai propri clienti è quella di poter consultare una classifica dei migliori trader del settore, in cui si potranno conoscere le operazioni che sono andate a buon fine, il guadagno che ne è derivato e diventare “fan” di quelli che maggiormente soddisfano i nostri requisiti.

Utilizzare questa funzione, non dà dei vantaggi solo ai trader alle prime armi, ma anche a quelli più esperti che vengono seguiti, che nel tempo possono diventare dei “guru” ed avere delle entrate aggiuntive in base al numero dei propri fan.

 

eTORO

eToro è uno dei migliori broker presenti oggi online. Nato nel 2010 e regolamentato da FCA , NFA , CySEC , ASiC , CFTC , MiFID, possiede forse la piattaforma di social trading più popolare e utilizzata. eToro permette ai suoi iscritti di investire in CFD, forex, indici azionari e tanti altri strumenti.

Ma una parte importante della sua offerta è rappresentata proprio dalla modalità denominata “copy trader”: nella propria area riservata, il trader troverà la dicitura “Copy Trader” che, una volta attivata, gli permetterà di fare trading copiando le strategie di un investitore più esperto (chiamati “guru”). Altra funzionalità interessante della sua piattaforma social, è la possibilità di attuare i livelli di stop-loss anche per la funzione del copy trading.

Ciò permetterà al trader di ridurre le eventuali perdite, nel caso che la strategia copiata si riveli fallimentare (eh sì, anche i migliori possono sbagliare!). Ad ogni modo con la funzione stop loss, una volta raggiunto il limite impostato la piattaforma chiuderà in automatico la posizione e smetterà di copiare le mosse del trader che si stava seguendo. Tuttavia, eToro pone delle condizioni precise per il copy trading:

  • è possibile “copiare” solo 20 trader per volta;
  • deposito minimo è di € 50;
  • non è consentito dare più del 40% del proprio patrimonio ad un investitore per effettuare il copy trading, per un massimo di € 500.000;
  • l’importo minimo per fare copy trading è di 1 dollaro per investitore.

APRI UN ACCOUNT 

(* I CFD sono strumenti ad alto rischio. Il 74-89% di investitori perde i propri soldi facendo trading sui CFD. Sii consapevole che potresti perdere i soldi che decidi di investire.)

Vuoi conoscere e seguire valide strategie di Trading? Ecco IL CORSO giusto!
... Dopo il Corso, allenati senza rischiare con un Conto Demo

Un pensiero riguardo “Guida Al Copy Trading

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *